Comunicati Centro Culturale e Ricreativo
..
..
05.10.17
..ATTE - programma pomeriggi ricreativi 
..
..
1 comunicati trovati

IL NOME E IL PERCHE'

 

"Pom rossin", così si chiama una delle varietà più antiche di melo della Capriasca. Semplice, succosa, di poche pretese, ma di molti pregi, la mela era nei secoli protagonista nella valel. In questi ultimi anni è stato fatto un gran lavoro da parte di Capriasca ambiente per divulgare le specie autoctone e fare in modo che esse ritrovino un posto privilegiato nelle coltivazioni pubbliche e private.

 

Ci pare bello dare questo nome ad un Centro che intende inserirsi nella realtà del paese esaltandone le qualità sociali e culturai, che vuole essere un luogo di incontro di gente e di idee, che si propone di promuore lo stare insieme, il rispetto per la natura, lo scambio di saperi, e, parafrasando la bella rassegna di Mendrisio, di sapori recuperando quelle che sono le specialità del territorio e la sua cultura.

Un posto anche dove si chiacchiera, si legge, si ascolta musica, si assaggiano cose buone e si fa amicizia. Un'"associazione cultura popolare" in miniatura, che raccoglie dopo decenni il messaggio di allora e lo arricchisce con le prerogative e la naturale cordialità della gente di questa valle.

 

Semplice come una mela, e, come questa, festosa, allegra, sana e nutriente. Cibo per il corpo, la mente e l'intelletto. Ecco, questo vuol essere il "Pom rossin".

 

Perché e per chi....

Perché un gruppo di persone si sono messe insieme per fare qualcosa di bello e utile?

Perché, pur proveniendo da settori diversi hanno alcune cose in comune: l'amore per il paese, il desiderio di promuovere il sapere, di sostenere chi produce con metodi biologici e biodinamici, di creare sinergie per progetti sociali e culturali, di creare un luogo d'incontro, di scambio, di socializzazione con un intento "glocal": attenti alla realtà locale, aperti al mondo.

 

Chi siamo

Presidente: Cleofe Soldini

Segretaria: Tatiana Soldini

Soci:

Mariangela Ardia

Stefano Polli

Erina Forni Belli

Germana Carbognani

Irma Egger

 

A chi abbiamo pensato

Agli anziani, i quali potranno leggere i giornali, trovare compagnia e calore, collaborare all'organizzazione di eventi a loro dedicati;

Ai giovani, per rendere loro possibile sperimentare realtà diversificate, favorire scambi inter generazionali, portare esempi di realtà diverse, ampliare gli orizzonti.

Alle donne, che non vogliono andare semplicemente al bar, ma desiderano un posto dove chiacchierare, bere un succo o una tisana, scegliere un libro, aiutare lo sviluppo di nuove idee e partecipare.

A tutti coloro che amano il buon jazz, la musica etnica, il teatro, il cabaret, l'arte in genere, la letteratura il recupero delle tradizioni, la buona e sana cucina....

 

Prepareremo al più presto un programma con le varie attività. Ogni suggerimento, desiderio, iniziativa è ben accolto. Vorremmo che il "Pom rossin" diventasse veramente un Centro nel centro dove passare anche semplicemente per un saluto o per fermarsi qualche ora, dove divertirsi e star bene.

 

Il "Pom rossin" ospita anche l'ufficio di ATTE Capriasca, Valcolla e Origlio.

 

"Pom rossin" Centro Culturale Ricreativo della Capriasca
..
casella postale 310
6950 Tesserete
091 943 28 29
079 432 28 39

Presidente:

Signora Cleofe Soldini

 

Segretaria:

Signora Tatiana Soldini

Riservazione sale e regolamento

.. .. ..
..

© capriasca.ch – credits

..
.. .. ..